Budapest, bomba su un pullman bulgaro con 34 passeggeri a bordo

L’autobus era diretto da Praga a Varna sul Mar Nero. Durante la sosta a Budapest, l’autista ha avvertito uno strano odore proveniente dal bagagliaio. Gli agenti antiterrorismo ungheresi chiamati sul posto hanno trovato una valigia abbandonata nella quale hanno scoperto un ordigno. L’esplosivo non si è attivato perché il contenitore del liquido che doveva scoppiare si era rovesciato.

Lascia un commento