L’Agenzia spaziale russa ha riacceso i propulsori dell’astronave Progress

I russi hanno corretto l’orbita della Stazione spaziale internazionale (ISS), dopo il tentativo fallito lo scorso venerdì. L’operazione del cargo Progress M-26M, che è agganciato al modulo Zvezda, è durata per circa mezz’ora.

L’ISS si trova all’altitudine corretta affinché i tre astronauti, tra cui l’italiana Samantha Cristoforetti, rientrino sulla Terra agli inizi di giugno.

Lascia un commento