Vezzano, Laura Barilli morta per un infarto fulminante a 23 anni

L’universitaria reggina è morta mentre serviva ai tavoli della pizzeria. Laura era figlia unica dell’assessore Sandra Leoni. Si pagava gli studi lavorando nel locale “La Rocca 2” in centro a Vezzano. Laura Barilli si è sentita male mentre era in sala e stava servendo ai tavoli. Si è accasciata a terra. I presenti hanno capito subito la gravità della situazione. Il titolare ha chiamato il 118 che ha inviato ambulanza e automedica. Ogni tentativo di rianimarla è risultato vano.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vezzano, Laura Barilli morta per un infarto fulminante a 23 anni Vezzano, Laura Barilli morta per un infarto fulminante a 23 anni ultima modifica: 2015-05-13T13:06:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento