140° anniversario dell’Umberto I 1875, sabato 16 e domenica 17 maggio tante iniziative

La società Umberto I 1875 si prepara per festeggiare il 140° anniversario dalla fondazione con due giornate fitte di eventi che sono stati presentati dall’assessore alla formazione Umberto Nicolai e, per la società sportiva Umberto I 1875 – ginnastica artistica, dal presidente Carlo Pepe e dal direttore sportivo Corrado Rumor. Erano presenti inoltre Maurizia Toniolo, consigliere dell’Umberto I, e Aldo Zocca, delegato provinciale Coni per la ginnastica artistica.

“La ginnastica artistica è uno sport povero ma di grandi sacrifici che si è conservato tale e quale come un tempo – ha detto l’assessore alla formazione Umberto Nicolai -. E’ uno sport che deve essere la base formativa per gli studenti perché offre l’opportunità di acquisire capacità coordinative. La società Umberto I ha una storia lunga 140 anni ricca di grandi risultati: basta ricordare una tra tutte Laura Bortolaso. E poi il direttore sportivo della Umberto I, Corrado Rumor, con alle spalle anni di carriera sportiva culminata nelle file della nazionale di cui è stato allenatore. L’Umberto I collabora con il Comune per i progetti di educazione motoria con le scuole dando un importante contributo affinché gli studenti vengano a contatto con la ginnastica artistica. Per questo farò il possibile per concedere in uso anche la palestra di via Riale, in aggiunta alle palestre già a disposizione, utile per gli allenamenti dei numerosi iscritti. Ricordo inoltre che la società ha ottenuto dal Coni una stella d’oro e una stella d’argento per meriti sportivi”.

Si inizia sabato 16 maggio alle 10.30 al palazzo del Monte di Pietà, in contra’ del Monte 13, con il convegno dal titolo “L’evoluzione della pratica sportiva nelle nuove generazioni”.

Il convegno sarà aperto da Carlo Pepe, presidente della Umberto I, seguirà Bruno Gozzelino, presidente Unasci. Interverranno poi Riccardo Agabio, presidente FGI, Gianfranco Bardelle, presidente regionale Coni, e Umberto Nicolai, assessore alla formazione del Comune di Vicenza. Modera il giornalista del Giornale di Vicenza Franco Pepe.

Alle 12 verrà inaugurata la mostra commemorativa con diplomi, ricordi storici e trofei sportivi di ginnastica artistica, lotta e pesi; al piano terra e al primo piano del palazzo del Monte di Pietà.
Alle 16 si potrà partecipare ad una camminata storica con partenza dalla palestra di contra’ Burci 28 per raggiungere piazza dei Signori.

Il corteo dei rappresentanti della Società Umberto I°, con le insegne, insieme agli atleti di altre società sportive centenarie della provincia di Vicenza, sarà preceduto da un accompagnamento musicale con ottoni e tamburo, proprio come avvenne nel 1875, anno di fondazione. Il corteo percorrerà contra’ Barche, contra’ Busa San Michele, contra’ Lioy, ponte San Paolo, contra’ Pescherie Vecchie, piazza delle Erbe, contra’ Catena, piazza Biade, piazza dei Signori per ricordare l’atto costitutivo del 1975 che fu sancito con una passeggiata da Vicenza a Longare di un gruppo di ginnasti partiti dalla Palestra di Scherma e Ginnastica di Vicenza.

Alle 17 si potrà assistere ad un saggio accademico in piazza dei Signori, dal riscaldamento agli esercizi, agli attrezzi, e corpo libero. Saranno sulla pedana circa 170 tra ginnaste e ginnasti dell’Umberto I° a partire dai 4 anni di età fino agli agonisti delle sezioni maschile e femminile.

Domenica 17 maggio protagonista sarà Parco Querini dove alle 15 ci si ritroverà con gli atleti e le loro famiglie con giochi ed esibizioni dei ginnasti.

9 su 10 da parte di 34 recensori 140° anniversario dell’Umberto I 1875, sabato 16 e domenica 17 maggio tante iniziative 140° anniversario dell’Umberto I 1875, sabato 16 e domenica 17 maggio tante iniziative ultima modifica: 2015-05-12T04:14:31+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento