Reggio Calabria, i finanzieri hanno sequestrato una piantagione di marijuana e arrestato il responsabile

Arrestato un pregiudicato che aveva anche allestito un laboratorio che usava per l’essiccamento e il confezionamento dello stupefacente. Piantagione e laboratorio erano situati presso un immobile isolato nel quartiere reggino di San Cristoforo.

Sono state sequestrate 283 piante, più numerose altre messe a essiccare e 3 kg di sostanza pronta per essere immessa sul mercato.

Lascia un commento