Simon Gerrans è la prima maglia rosa del Giro d’Italia 2015

L’australiano della Orica GreenEdge è stato il più veloce nella cronometro a squadre d’apertura, vinta dal suo team che ha percorso i 17,6 km del tracciato da San Lorenzo al mare a Sanremo in 19’26”. A seguire, la Tinkoff-Saxo di Alberto Contador, staccata di 7″; l’Astana di Fabio Aru, a 13″; la Etixx-Quick Step di Rigoberto Uran Uran, a 19″; e la Movistar di Giovanni Visconti, a 21″. Solo 9/a la Sky di Richie Porte, a 27″.

Lascia un commento