Ferrara, crolla muro al polo biochimico Mammuth dell’università contusa studentessa

L’incidente è avvenuto giovedì in tarda serata al polo biochimico “Mammuth” dell’università di Ferrara, dove era in corso una festa. Un muro di mattoni e cemento, che non aveva rinforzi in ferro, è crollato per la calca provocata dai giovani che si erano ammassati a causa dei controlli all’ingresso. Una studentessa di 22 anni, colpita da un mattone, ha riportato una lieve contusione.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin