Una persona è morta sotto una valanga in Val Martello

Tragedia della montagna in Alto Adige. Un slavina di grandi dimensioni si è staccata a quota 3.000 metri sotto il rifugio Casati, nel gruppo Cevedale-Ortles. Altre due persone sono state estratte vive dalla neve: una è in gravi condizioni, mentre l’altra è risultata ferita solo lievemente.

Lascia un commento