Napoli, Sonia Cuomo muore a 19 anni precipitando in un dirupo

Sonia Cuomo, residente a Ponticelli, alla periferia di Napoli, era con un’amica quando, dopo aver scavalcato un muretto, è scivolata nel vuoto finendo nel fiume Clanio. E’ morta all’istante.

La napoletana di 19 anni ha perso la vita a Avella in provincia di Avellino, precipitando in un dirupo da un’altezza di dieci metri mentre festeggiava con amici la festa del Primo Maggio. Il fatto è avvenuto nella pineta comunale del Fusaro.

Lascia un commento