San Vittore Olona, fermato a Torino l’assassino di Teodora Catauta

Rapida svolta nelle indagini sull’omicidio della romena di 35 anni assassinata in via Riva a San Vittore Olona. L’uomo, pregiudicato che in paese conoscono come “lo Zoppo”, era ricercato perché ritenuto il sospetto numero uno dell’omicidio. Tra loro infatti c’era una relazione burrascosa. Pare che Teodora Catauta non corrispondesse l’amore dell’uomo.

San Vittore Olona vive in un clima di sconcerto, inquietudine e paura. C’è un sentimento di angoscia e sgomento, ma sono tante anche le espressioni di affetto nei confronti di Cinzia, la bambina di 10 anni rimasta ora senza più la sua mamma.

9 su 10 da parte di 34 recensori San Vittore Olona, fermato a Torino l’assassino di Teodora Catauta San Vittore Olona, fermato a Torino l’assassino di Teodora Catauta ultima modifica: 2015-05-02T07:38:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento