Roma, urbanistica e trasparenza informatizzati cartografia e sportello per l’edilizia

Nuova infrastruttura cartografica (Nic) e sportello unico per l’edilizia telematico (Suet) sono gli strumenti che l’amministrazione capitolina adotta in ambito urbanistico per la semplificazione e la trasparenza delle procedure. Grazie alle due piattaforme, amministrazione e tecnici potranno accedere in tempo reale alle stesse informazioni, rendendo i procedimenti edilizi più rapidi ed efficaci e più al riparo dai fenomeni di corruzione.

“Con l’informatizzazione e la digitalizzazione dei documenti e delle procedure si stabilisce un rapporto più amichevole fra Amministrazione e professionisti. Trasparenza e tracciabilità prevengono la corruzione e restituiscono serenità agli uffici” ha spiegato l’assessore alla Trasformazione urbana, Giovanni Caudo.

Sviluppate in collaborazione con gli ordini professionali, Nic e Suet entreranno a regime entro settembre, come è stato illustrato in Campidoglio dagli assessori capitolini Caudo e Marta Leonori (Roma produttiva) durante il convegno “Obiettivo trasparenza”, promosso dall’assessorato alla Trasformazione urbana con gli ordini degli ingegneri, degli architetti e dei geometri.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, urbanistica e trasparenza informatizzati cartografia e sportello per l’edilizia Roma, urbanistica e trasparenza informatizzati cartografia e sportello per l’edilizia ultima modifica: 2015-04-29T21:39:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento