Bujumbura, 6 morti nelle proteste contro il presidente Pierre Nkurunziza

Sono almeno sei le persone uccise durante di scontri a Bujumbura, capitale del Burundi. Centinaia di persone hanno protestato contro il presidente Pierre Nkurunziza e la Polizia.

I manifestanti sono contrari alla ricandidatura di Nkurunziza per un terzo mandato. Le forze di sicurezza hanno usato gas lacrimogeni, idranti e hanno anche sparato con armi da fuoco.

Lascia un commento