Reggio Emilia, sedicenne getta a terra il padre prendendolo a pugni

All’origine dell’aggressione un rimproverato per le frequenti uscite con gli amici. Il minorenne si è armato di coltello minacciando di uccidere il padre. Il sedicenne è residente a Reggio Emilia.

Il ragazzino è stato poi collocato in comunità su indicazione della Procura dei minori, mentre l’uomo è stato medicato all’ospedale. Sono intervenuti i Carabinieri.

I rapporti tra padre e figlio erano tesi da tempo; a febbraio il ragazzo aveva anche abbandonato gli studi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Reggio Emilia, sedicenne getta a terra il padre prendendolo a pugni Reggio Emilia, sedicenne getta a terra il padre prendendolo a pugni ultima modifica: 2015-04-27T12:56:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento