Cotignola, cardiologo serbo esercita senza laurea riconosciuta in Italia

470 cartelle mediche acquisite nel corso delle perquisizioni disposte in due in strutture cliniche private, a Cotignola e a San Donato Milanese, dalla Procura della di Ravenna, nell’inchiesta che vede indagato un serbo di 52 anni per esercizio abusivo della professione medica. Avrebbe fatto parte di un team di cardiologi senza laurea riconosciuta in Italia e senza permesso di soggiorno. Indagati anche il cardiologo di fama che lo avrebbe preso e un legale rappresentante.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cotignola, cardiologo serbo esercita senza laurea riconosciuta in Italia Cotignola, cardiologo serbo esercita senza laurea riconosciuta in Italia ultima modifica: 2015-04-25T16:14:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento