La Russia ha accumulato armi pesanti lungo i confini con l’Ucraina

L’accusa proviene dagli Usa. La Russia, secondo gli americani, ha messo in piedi sistemi di difesa aerea e accumulato armi pesanti lungo i confini con l’Ucraina. Iniziative, ha spiegato la portavoce del Dipartimento di Stato americano, Marie Harf, “che continuano a violare gli accordi Minsk 2”, ovvero quelli che nella metà febbraio sancirono una tregua nei combattimenti all’est tra esercito di Kiev e separatisti legati a Mosca.Recentemente gli osservatori dell’Osce hanno rilevato una successione di scambi di fuoco con armi pesanti.

9 su 10 da parte di 34 recensori La Russia ha accumulato armi pesanti lungo i confini con l’Ucraina La Russia ha accumulato armi pesanti lungo i confini con l’Ucraina ultima modifica: 2015-04-23T02:49:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento