Zagarise, grave intimidazione ai danni del sindaco Domenico Gallelli

Ancora un amministratore attenzionato in Calabria dove è stata incendiata l’auto del sindaco di Zagarise mentre era parcheggiata nei pressi dell’abitazione di Domenico Gallelli.

Le fiamme, che hanno distrutto la vettura, sono state spente dai Vigili del Fuoco. Sull’episodio indagano i Carabinieri. Domenico Gallelli è stato eletto nel maggio 2014 con una lista civica.

Nel catanzarese altri amministratori hanno subito intimidazioni. All’ex sindaco di Amaroni e consigliere regionale del Pd, Arturo Bova, sono state incendiate due auto.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin