Roma, Piazza del Popolo al via restauro della Fontana dei Leoni

fontana dei leoniAvviato l’intervento di restauro della Fontana dei Leoni, l’opera ottocentesca disegnata dall’architetto Giuseppe Valadier, che circonda l’obelisco nel centro di piazza del Popolo. Grazie alla concessione di spazi pubblicitari l’operazione sarà a “costo zero” per le casse pubbliche.

Infatti, con la consegna dell’area alla ditta incaricata, parte l’ultimo degli interventi del progetto della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali di “concessione di spazi pubblicitari sulle Fontane monumentali di Roma”, grazie al quale sono state restaurate a costo zero anche le fontane del Tritone a piazza Barberini, dell’Acqua Paola in piazza Trilussa e della Barcaccia in piazza di Spagna.

Il restauro, coordinato dall’Ufficio di Vigilanza costituito da tecnici della Sovraintendenza Capitolina, si concluderà nel gennaio 2016 e avrà un costo complessivo di 300.985 €.

A curare gli spazi pubblicitari, che compariranno sulle recinzioni del cantiere, sarà l’Ati Building Communication srl – One srl, che si è aggiudicata uno dei due bandi promossi dalla stessa Sovrintendenza per il restauro delle fontane monumentali di Roma: quello per le fontane del Tritone e dei Leoni. Il restauro vero e proprio sarà invece realizzato dalla ditta Ara Snc, specializzata nel restauro delle superfici lapidee.

L’ultimo importante restauro della fontana è stato realizzato negli anni 1997-1998, nel corso dei lavori di risistemazione e recupero dell’intero complesso monumentale di piazza del Popolo. L’intervento avviato oggi, che include la gradinata e il basamento dell’obelisco, prevede le seguenti operazioni: disinfezione e pulitura delle superfici per la rimozione delle formazioni biologiche, delle incrostazioni calcaree e dei depositi di sostanze inquinanti; consolidamento e fissaggio; rimozione delle stuccature non più funzionali; stuccatura delle mancanze e delle fessurazioni; applicazione di un protettivo finale. Previste anche la verifica dell’impianto idrico e la revisione dell’impianto di illuminazione.

La Fontana dei Leoni è posta al centro di piazza del Popolo e sostituisce quella realizzata nel 1572-1578 da Giacomo della Porta, che in quell’occasione fu smontata per poi essere ricomposta, molti anni dopo, in piazza Nicosia. La fontana si sviluppa intorno all’obelisco egizio, proveniente dal Circo Massimo, innalzato da papa Sisto V nel 1589. Ai quattro angoli del basamento a gradini dell’obelisco, Valadier collocò quattro vasche circolari di travertino, sopra le quali, su tronchi di piramide sempre a gradini, sono posti altrettanti leoni di marmo bianco in stile egizio, dalle cui bocche sgorgano ampi ventagli d’acqua.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, Piazza del Popolo al via restauro della Fontana dei Leoni Roma, Piazza del Popolo al via restauro della Fontana dei Leoni ultima modifica: 2015-04-21T11:08:34+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento