Uil Fpl su stazione unica regionale concorsi pubblici

“La proposta del presidente Pittella di istituire la stazione unica regionale dei concorsi pubblici viene incontro all’esigenza di mettere ordine nel ginepraio che riguarda il reclutamento di personale soprattutto in ambito sanitario. Tale proposta farebbe il paio con l’avvio della Stazione Unica Appaltante, che potrebbe, a questo punto, assorbire questa ulteriore competenza onde evitare di dare vita ad altri centri di spesa”.

Così la Uil Fpl che “ritiene indispensabile procedere allo scorrimento delle graduatorie già esistenti nelle varie Aziende dalle quali si può attingere anche celermente visto che le Aziende Sanitarie, soprattutto nell’imminenza delle ferie estive, cominciano a presentare punti di criticità molto forti soprattutto nelle strutture ospedaliere dotate di Pronto Soccorso Attivo. Una volta esaurite queste graduatorie si dovrà necessariamente procedere a bandire concorsi pubblici che devono tornare ad essere la regola per garantire trasparenza e premiare il merito”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Uil Fpl su stazione unica regionale concorsi pubblici Uil Fpl su stazione unica regionale concorsi pubblici ultima modifica: 2015-04-16T02:08:23+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento