Torino, esenzione dal pagamento della sosta per le auto elettriche

La Giunta Comunale su proposta degli Assessori Lubatti e Lavolta ha deciso ieri di sperimentare nel 2015, a decorrere dalla data di esecutività della deliberazione, il rilascio a titolo gratuito del permesso di sosta sulle “strisce blu” ai veicoli a propulsione esclusivamente elettrica: i proprietari avranno diritto al permesso rimborsando unicamente le spese amministrative per la concessione. L’esenzione dal pagamento era stata oggetto di una mozione del Consiglio Comunale approvata il 17 novembre del 2014.

La gratuità sarà applicata ai veicoli immatricolati dal 1° novembre del 2012, ed il permesso di sosta dovrà riportarne il numero di targa. In caso di targa straniera sarà necessaria una nuova immatricolazione.

Le auto elettriche dal dicembre dello scorso anno possono accedere liberamente e gratuitamente alla ZTL ordinaria.

Lascia un commento