Domenica a Latronico assemblea regionale Avis

Ancora una volta significative – fa sapere l’Avis – le cifre sulla donazione: 30.000 donazioni totali fra cui circa 22.000 donazioni di sangue intero e circa 8.000 aferesi in cui è ovviamente preponderante la donazione del plasma.

Il Presidente, Rocco De Asmundis, proporrà ai delegati una dettagliata relazione delle attività svolte, di quelle programmate, la ratio delle scelte strategiche operate dall’organo dirigente.

Fra gli argomenti oggetto di analisi l’attenzione sarà catturata in particolare da ciò che ha caratterizzato la vita associativa e le scelte operate dagli organismi dirigenti nei diversi livelli associativi:

– il percorso di accreditamento dei servizi trasfusionali e, in particolare, delle unità e dei punti di raccolta associativi;

– l’introduzione della programmazione nella gestione della raccolta associativa, operata in stretto contatto con i servizi trasfusionali, allo scopo di evitare sprechi di unità di sangue a causa della riduzione dei consumi.

Non meno importante, come tema di discussione, sarà il filo conduttore, il tema assembleare: “#nutriamo la vita”, scelto dal Consiglio di AVIS Nazionale, per mettere in risalto, attraverso la promozione all’evento Expo 2015, il legame che il mondo della donazione del sangue ha con l’alimentazione, con gli stili di vita e, più in generale, con la natura, in un rapporto equilibrato con l’ambiente che ci ospita.

Altri temi portanti, i rapporti istituzionali, la necessità di modellare una rete associativa realmente efficace per le esigenze avisine, ed ancora la comunicazione, il rapporto fra le generazioni, il mondo dei giovani, le attività ad esso dedicate con un occhio particolare ai temi sanitari.

I delegati, discussi i temi proposti, avranno la responsabilità di approvare in una mozione conclusiva, le linee guida che indicheranno al Consiglio Direttivo Regionale, anche sulla base degli interventi proposti, la strada da seguire e gli obiettivi da realizzare nel 2015.

Per il presidente De Asmundis: “Questa Assemblea rappresenta il momento della verifica dell’enorme lavoro svolto sull’accreditamento, con un rilevante investimento e un grande occasione per rinsaldare le fila della lealtà, della collaborazione e dello spirito di servizio, in vista delle sfide che sono alle porte”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Domenica a Latronico assemblea regionale Avis Domenica a Latronico assemblea regionale Avis ultima modifica: 2015-04-15T14:30:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento