Alessandria, ex poliziotto uccide 2 donne poi si toglie la vita

L’uomo ha assassinato prima la sua compagna cubana nel loro appartamento, ad Alessandria, poi è andato a Ventimiglia, schiantandosi sull’autostrada A10 con la sua vettura dove a bordo c’era un’altra donna. La coppia è morta divorata dalle fiamme.

E’ ancora avvolto nel mistero il duplice delitto avvenuto tra Piemonte e Liguria. L’assassino, ex poliziotto, avrebbe fatto parte di una setta sudamericana.

Prima del suicidio l’uomo ha contattato la Polizia per auto-denunciarsi e per far ritrovare il corpo della propria compagna. Poche ore dopo sull’autostrada Genova-Ventimiglia, all’altezza di Orco Feglino, viene segnalata un’auto con all’interno due persone. Secondo le prime ricostruzioni, si tratterebbe proprio dell’uomo e della seconda vittima. L’auto, dopo essere rimasta ferma per alcuni minuti, ha preso fuoco. Inutile l’intervento dei Vigili del Fuoco e della Stradale.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento