Napoli, in piazza Garibaldi sessantenne violenta un uomo di 28 anni

Sorpreso e arrestato dalla Polizia Municipale un uomo di 64 anni. L’uomo è stato beccato mentre era intento a consumare un rapporto sessuale con un uomo di 28 anni costretto a compiere l’atto sotto la minaccia di un coltello lungo 10 cm.

Il sessantenne è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale e detenzione e porto abusivo di armi. I due stavano consumando il rapporto sessuale in strada, nei pressi della centralissima piazza Garibaldi, a Napoli.

La vittima, è poi emerso dagli accertamenti, ha incontrato l’uomo in una delle stradine adiacenti la piazza dove, già dalla mattina, uomini offrono prestazioni sessuali a pagamento.

Portato negli uffici della Polizia Municipale, gli agenti hanno trovato il coltello addosso all’uomo che è stato anche riconosciuto dalla vittima. Dagli accertamenti è emerso che il sessantenne è pregiudicato per vari reati, tra cui contrabbando e spaccio di droga.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, in piazza Garibaldi sessantenne violenta un uomo di 28 anni Napoli, in piazza Garibaldi sessantenne violenta un uomo di 28 anni ultima modifica: 2015-04-13T20:22:23+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento