Colognola, dramma a casa Milano il figlio uccide la madre insegnante e ferisce il padre imprenditore

Emergono i primi particolari sulla tragedia che ha colpito una famiglia dell’est veronese, residente in località Canesella. La mamma uccisa dal giovane di 22 anni era una maestra elementare, conosciuta in paese, che insegnava nella zona, mentre il padre, ferito gravemente è un imprenditore metalmeccanico con attività nell’est europeo. La famiglia viveva isolata nella contrada.

Il ventenne ha utilizzato un’accetta per uccidere la madre, pare più di un colpo, prima poi di tentare di ammazzare anche il padre, Riccardo Milano, piccolo imprenditore metalmeccanico.

Milano ha ucciso durante una lite la madre e ferito gravemente il padre, poi ha tentato di suicidarsi. Il dramma familiare, secondo una prima ricostruzione degli investigatori, è avvenuta nel cortile di casa. Avrebbe tentato di uccidersi facendosi travolgere dal trattore che aveva messo in moto. I due feriti sono stati ricoverati all’ospedale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Colognola, dramma a casa Milano il figlio uccide la madre insegnante e ferisce il padre imprenditore Colognola, dramma a casa Milano il figlio uccide la madre insegnante e ferisce il padre imprenditore ultima modifica: 2015-04-13T20:04:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento