Monza, la professoressa Manuelita Vella multa gli studenti che bestemmiano

71

Docente di educazione fisica, Manuelita Vella da diversi anni ha sostituito le note sul registro con le sanzioni pecuniarie. Si va dai 50 centesimi per le scurrilità ai 3 euro per le bestemmie. Il ricavato viene devoluto a un’associazione che si occupa di infanzia in India.

L’insegnante multa gli studenti che bestemmiano o dicono parolacce in classe devolvendo il ricavato in beneficenza. La professoressa insegna all’Istituto Olivetti di Monza.