Louisville, vasto incendio in una fabbrica di elettrodomestici di General Electric

132

Il rogo si è sviluppato nella città dello stato americano del Kentucky. L’edificio numero 6 del complesso, dove l’incendio è scoppiato, è stato quasi completamente distrutto dalle fiamme.

Tutto il personale è stato evacuato e un’enorme colonna di fumo si alza dalla zona del rogo.

General Electric ha annunciato lo scorso anno un accordo per vendere l’impianto di Louisville alla Electrolux.