Morto il pm turco Mehmet Selim Kiraz

Blitz delle teste di cuoio turche nel Palazzo di Giustizia di Istanbul dove era stato sequestrato il pm Mehmet Selim Kiraz, preso in ostaggio da due “brigatisti” del gruppo di estrema sinistra Dhkp-C che chiedevano “giustizia” sulla morte di Berkin Elvan, il ragazzo simbolo delle grandi proteste di Gezi Park. Il magistrato, ferito gravemente, non è poi sopravvissuto all’intervento chirurgico a cui è stato sottoposto in serata. I due sequestratori sono stati uccisi.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin