Livorno, si spengono le luci del Gazebo e della Terrazza Mascagni per Earth Hour

Sabato 28 marzo, dalle ore 20.30 alle 21.30, si spengeranno le luci del Gazebo e della Terrazza Mascagni.
E’ con questo simbolico spegnimento che Livorno aderisce all’evento internazionale promosso dal WWF “Earth Hour 2015” per fermare il cambiamento climatico.
Nata nel 2007 coinvolgendo la sola città di Sidney, l’iniziativa “Earth Hour” ovvero “L’ora della Terra” si è propagata in questi anni in tutto il mondo, invitando le città a manifestare insieme contro la crisi climatica che sta distruggendo il nostro pianeta. Si sono spente piazze, strade, monumenti come segno tangibile e di riflessione verso il cambiamento climatico che è una delle minacce più devastanti per gli ecosistemi e le biodiversità.

Anche Livorno spengendo le luci in una delle zone più belle della città aderisce a questa iniziativa.” Un piccolo gesto per il risparmio energetico – dichiara l’assessore all’ambiente del Comune di Livorno Giovanni Gordiani – che attraverso la sensibilizzazione della cittadinanza possa creare un effetto moltiplicatore per la riduzione del CO2 e dei gas”.

Nella giornata di sabato 28 marzo  il WWF Livorno  organizza “Aspettando l’Ora della Terra” invitando la cittadinanza ad una “Pedalata con stile…(sostenibile)” alle ore 14.30. La partecipazione è gratuita ma l’iscrizione é obbligatoria. Il percorso terminerà al Teatro Goldoni alle ore 19 dove Biofficina organizza un CicloAperitivo in occasione dell’Etrusca Ciclostorica 2015.
Sarà presente in piazza uno stand WWF e FIAB.

9 su 10 da parte di 34 recensori Livorno, si spengono le luci del Gazebo e della Terrazza Mascagni per Earth Hour Livorno, si spengono le luci del Gazebo e della Terrazza Mascagni per Earth Hour ultima modifica: 2015-03-27T01:03:21+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento