Sedicenne aggredito con pugni da sconosciuti nel centro commerciale Euroma 2

Aggressione iniziata in stile “knockout game”, con un colpo inferto a sorpresa senza motivo, ma poi continuata con altri tre pugni inferti. Il ragazzo di 16 anni era davanti all’Ipercoop del centro commerciale Euroma2 con alcuni amici. Al gruppo si sono avvicinati 4 ragazzi uno dei quali ha sferrato un colpo al volto al sedicenne. Il minore si è girato per capire cosa stesse accadendo e chi fosse il suo aggressore. Quindi altri 2 colpi che fanno cadere a terra il ragazzo. Una volta sul pavimento la vittima ha ricevuto un quarto pugno.

Il gruppo di aggressori è poi scomparso tra la folla. Soccorso, il minorenne è stato ricoverato e operato all’ospedale San Camillo per fratture scomposte a mandibola, setto nasale e del processo condiloideo sinistro con una prognosi di oltre 20 giorni. Non è in pericolo di vita.

Sulla vicenda indagano i Carabinieri della stazione Torrino e del nucleo operativo Roma Eur sulla base della denuncia presentata dal padre del ragazzo. Entrambi sono residenti ad Ardea. Stando a quanto si è appreso, i militari avrebbero già individuato 3 degli aggressori grazie anche alla collaborazione del minorenne che li avrebbe identificati tramite i profili Facebook. Si tratterebbe di coetanei della vittima.

Continuano gli accertamenti per la corretta identificazione dei 3 e l’individuazione del quarto appartenente al gruppo. Verifiche anche immagini delle telecamere del centro commerciale. I 4 saranno denunciati per lesioni gravi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sedicenne aggredito con pugni da sconosciuti nel centro commerciale Euroma 2 Sedicenne aggredito con pugni da sconosciuti nel centro commerciale Euroma 2 ultima modifica: 2015-03-23T15:31:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento