Monza, si è costituito il pirata della strada che ha ucciso il quindicenne Elio Bonavita

Elio BonavitaL’uomo di 44 anni si è consegnato al comando della polizia locale di Monza. Si tratta dell’autista del Suv che domenica mattina ha causato l’incidente in cui è morto il quindicenne Elio Bonavita. Il pirata della strada è un uomo di 44 anni residente in Brianza che si è presentato accompagnato da un avvocato. L’auto su cui viaggiava il ragazzo era stata travolta a un incrocio di viale Brianza da un’auto che non ha rispettato una banale precedenza e poi è corsa via.

Chi era alla guida non si è preoccupato di sapere che all’interno dell’auto che aveva travolto, insieme con altre 4 in una carambola mortale, c’era un ragazzo in fin di vita e la madre in condizioni gravissime.

I medici dell’ospedale Niguarda, in cui si trova ricoverata la donna, Nunzia Minichini, dicono che si trova in condizioni “critiche ma stazionarie”. La paziente, spiegano ancora i medici, “ha riportato un politrauma che coinvolge tutti e quattro gli arti, oltre ad un trauma cranico e ad un trauma addominale”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Monza, si è costituito il pirata della strada che ha ucciso il quindicenne Elio Bonavita Monza, si è costituito il pirata della strada che ha ucciso il quindicenne Elio Bonavita ultima modifica: 2015-03-23T16:57:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento