Roma, due uomini di 28 e 33 anni si sono lanciati dall’Eurosky Tower

90

Un lancio con il paracadute da un grattacielo dell’Eur. Protagonisti 2 uomini di 28 e 33 anni. Sono entrati nell’Eurosky Tower approfittando di una porta lasciata aperta e con l’ascensore sono saliti all’ultimo piano per fare “base jumping”, lo sport estremo che consiste nel lanciarsi nel vuoto da varie superfici e atterrare con il paracadute.

A dare l’allarme al 113 un cittadino. I due sono stati denunciati dagli agenti del commissariato di Polizia per procurato allarme e lancio pericoloso di cose. Uno di loro è un militare. Avevano portato anche le telecamerine.