Elezioni comunali Matera, Fdi-An fa la sua scelta

“Il cartello ‘Matera 2020’, nato dalla volontà di alcune liste civiche di creare una rete, anche attraverso alleanze politiche, per realizzare un progetto condiviso di rinnovamento, esprime una visione del futuro della Città dei Sassi, un progetto, che consideri l’evento del 2019, Matera Capitale europea della cultura, come una delle tappe di crescita di un progetto partito da lontano”. E’ quanto afferma, a nome del partito, il capogruppo consiliare di Lb-Fdi, Gianni Rosa, che aggiunge: “’Matera 2020′, quindi, è una opportunità da non perdere. Fratelli d’Italia – Alleanza nazionale Basilicata, così come proposto dalla Costituente di Matera, appoggia e si schiera a sostegno del cambiamento”.

“L’intero partito – dice Rosa – prende atto, appoggia e condivide i contenuti e gli obiettivi del programma predisposto e voluto, nell’ambito dell’autonomia dei direttivi locali, dal portavoce materano di Fdi-An, Corrado Arfò, e dai dirigenti cittadini”.

“Da tempo – sostiene Rosa – la Città dei Sassi è il volano del turismo di qualità e set cinematografico privilegiato grazie alle sue indiscusse bellezze naturali. L’appuntamento di Matera 2019 non può trasformarsi in un punto di arrivo o, peggio, nella soluzione di tutti i problemi. Per non vanificare la nomina a Capitale europea della cultura, è necessario guardare anche al di là del 2019 e dare a Matera una nuova classe amministrativa che sappia interpretare al meglio lo spirito dei Materani. E’ necessario contrastare il Pd ed il suo sistema di potere che centralizzano ogni occasione di crescita e mortificano le peculiarità e le singole capacità, trasformando tutto in relazioni corte, in gestione clientelare delle risorse pubbliche”.

“Fratelli d’Italia – Alleanza nazionale Basilicata, come accaduto nella Città di Potenza, non intende anteporre i propri interessi di partito a quelli del territorio e della comunità, ma essere forza di rinnovamento. In questo momento – sottolinea Rosa – due sono le priorità: ricostruire un centrodestra credibile, capace di essere alternativa al Pd e favorire la crescita di un ampio movimento di opinione che diventi maggioritario e che abbia l’obiettivo di destrutturare il potere e la gabbia di libertà che la sinistra lucana ha alimentato in questi anni. Si tratta di un progetto ambizioso, ma non impossibile: rendere la Città di Matera, che ritrova, nella sua identità, le ragioni di un progetto sociale ed economico di lunga durata. Si tratta di elevare il ruolo e la funzione della Città a guida per un’idea di sviluppo che sappia prescindere dal petrolio e dal disfacimento antropologico e ambientale”.

“Raffaello De Ruggieri e tutti i candidati alle primarie del 29 marzo prossimo – rileva Rosa – rappresentano una straordinaria opportunità per voltare pagina. Fratelli d’Italia – Alleanza nazionale parteciperà a questo momento di democrazia del territorio e contribuirà a costruire un’alleanza elettorale di alto valore morale e politico”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Elezioni comunali Matera, Fdi-An fa la sua scelta Elezioni comunali Matera, Fdi-An fa la sua scelta ultima modifica: 2015-03-17T03:46:11+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento