Ascea, padre e il fidanzato litigano la ventenne Jessica si suicida

Ha scelto di lanciarsi nel vuoto dopo l’ennesimo litigio tra il padre e il fidanzato. E’ stata la tragica decisione presa da Jessica Sacco (approfondisci), 22 anni di Ascea. Secondo una prima ricostruzione, la ragazza si sarebbe lanciata dal primo piano della propria abitazione proprio mentre tra il padre della giovane e il fidanzato si registrava l’ennesimo violento litigio all’interno del bar gestito dalla famiglia, che sorge sul piano strada, al di sotto dell’appartamento nel quale abitava Jessica.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ascea, padre e il fidanzato litigano la ventenne Jessica si suicida Ascea, padre e il fidanzato litigano la ventenne Jessica si suicida ultima modifica: 2015-03-17T17:33:30+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento