E’ morto Gustavo Selva ex senatore di Alleanza nazionale

Lutto nel mondo del giornalismo e della politica italiana. Si è spento ad 88 anni Gustavo Selva, ex senatore di Alleanza nazionale. L’ex caporedattore Rai si è spento a causa di una malattia, nella sua casa di Terni. Selva viveva nella città umbra da alcuni anni con la seconda moglie. Lascia tre figli, uno era morto nel 2008, e quattro nipoti.

Nato a Imola nel 1926, Selva inizia la sua carriera all’Avvenire d’Italia, divenendo giornalista parlamentare negli anni ’50. Entrato in Rai, è prima corrispondente all’estero e poi, dal 1975 al 1981, direttore del giornale Radio 2, prima di diventare a metà degli anni ’80 direttore de Il Gazzettino.

Inizia la carriera politica come parlamentare europeo per la Democrazia cristiana. Poi è deputato e senatore per Alleanza nazionale. Nel 2008 non viene ricandidato.

9 su 10 da parte di 34 recensori E’ morto Gustavo Selva ex senatore di Alleanza nazionale E’ morto Gustavo Selva ex senatore di Alleanza nazionale ultima modifica: 2015-03-16T17:06:19+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento