Torre Annunziata, notte focosa frattura al pene per un noto politico di 50 anni

L’uomo e la moglie si sono ritrovati sotto alle lenzuola. Ma durante le effusioni prima un forte dolore, poi un rumore e infine, un ematoma alle parti intime. La focosa notte è finita con una corsa all’ospedale a causa di una frattura al pene. Il medico di famiglia avrebbe fortemente consigliato all’uomo di farsi curare.

I protagonisti sono stati un politico di Torre Annunziata di 50 anni e sua moglie. Quando la coppia di coniugi è andata al pronto soccorso in ospedale, si sarebbe creato un imbarazzo generale, forse perché il noto politico e sua moglie si sono spinti un po’ troppo oltre.

Il politico ha dovuto mostrare le parti intime, che erano diventate quasi completamente livide. Secondo i medici, che gli hanno diagnosticato la frattura del pene, la situazione del politico non è grave. Si tratta di una lacerazione. Poco dopo le cure mediche, l’uomo e la sua compagna hanno deciso di recarsi in una clinica privata, per un piccolo intervento chirurgico lontano da occhi indiscreti. Il politico è stato dimesso poche ore dopo, con 5 giorni di prognosi.

Lascia un commento