Fontana Liri, disinnesco ordigno bellico evacuati 6 mila abitanti

Domenica fuori casa per il centro in provincia di Frosinone. A Fontana Liri evacuati 6 mila abitanti per consentire il disinnesco di un ordigno bellico da 300 kg trovato in località Fonte Cupa. Il suono delle sirene, alle 8, ha dato il via all’operazione, che vede impegnate decine di uomini tra forze dell’ordine e protezione civile.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento