Venezia, regolamentazione del traffico in tratti di via Orlanda e via Gobbi a Campalto per lavori di asfaltatura

La direzione Lavori Pubblici ha reso noto che da oggi, giovedì 12 marzo, fino a giovedì 26 marzo dalle ore 8.30 alle 19, condizioni meteorologiche permettendo, verranno eseguiti lavori di asfaltatura dell’intera sede stradale delle seguenti strade:

– via Orlanda, per il tratto  da via Passo Campalto a via Cimitero Campalto;
– via Gobbi per il tratto della stessa che va da via Orlanda a via Tiburtina; incrocio formato dalle vie Orlanda-Passo Campalto-Gobbi.

Durante i lavori verrà interdetta la sosta veicolare su entrambi i lati, in via Orlanda, nel tratto da via Passo Campalto a via Cimitero Campalto e, in via Gobbi, nel tratto da via Orlanda a via Tiburtina. Sarà posizionata pertanto opportuna segnaletica verticale di divieto di sosta per l’intero arco delle 24 ore con rimozione coatta del veicolo.

Per l’esecuzione dei lavori che interesseranno l’incrocio tra via Orlanda, via Passo Campalto e via Gobbi,i semafori che regolano la circolazione stradale verranno messi in modalità di lampeggio e saranno ripristinati alla fine della giornata lavorativa.

Per tutto il periodo dei lavori e per l’intera durata degli stessi la regolamentazione della circolazione sarà gestita da personale dell’Impresa in qualità di “moviere”.

Per i lavori di asfaltatura del suddetto incrocio verrà, inoltre, disattivato l’impianto di videosorveglianza per le infrazioni semaforiche T-RED fino al termine dell’esecuzione della segnaletica orizzontale.

Durante la fase dei lavori potranno esserci dei disagi alla circolazione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Venezia, regolamentazione del traffico in tratti di via Orlanda e via Gobbi a Campalto per lavori di asfaltatura Venezia, regolamentazione del traffico in tratti di via Orlanda e via Gobbi a Campalto per lavori di asfaltatura ultima modifica: 2015-03-12T02:57:32+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento