Morto Liu Houmin fotografo personale del leader cinese Mao Zedong

Si è spento a 87. Era stato uno degli uomini vicini al leader cinese nei primi anni del regime comunista. Sono di Liu molti dei più celebri scatti del “Grande Timoniere”, come quelli in cui Mao gioca a ping-pong o fa il bagno in spiaggia.

Dal 1957 era stato uno dei pochi fotografi a cui era permesso riprendere momenti della vita privata di Mao, del suo braccio destro Zhou Enlai e di altri dirigenti all’interno del complesso governativo di Zhongnanhai.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento