Reggio Calabria, bomba contro il centro scommesse Betuniq

L’esercizio commerciale si trova a pochi metri dalla centralissima Piazza Carmine, di fronte a un noto bar sempre aperto e molto frequentato anche di notte. L’attentato è stato commesso nonostante la presenza dei clienti che si attardavano fuori dal bar.

Due uomini a bordo di uno scooter di colore bianco, e con il volto travisato da caschi integrali, sono giunti e hanno piazzato l’ordigno a basso potenziale nei pressi del centro scommesse.

I clienti hanno visto una fiammata e i due allontanarsi di fretta sempre a bordo dello scooter. Subito dopo è avvenuta l’esplosione, avvertita in più punti della città, che ha danneggiato l’esercizio commerciale, senza provocare feriti.

Lascia un commento