Brienza, al via il Premio Mimosa d’argento

“Mimosa d’Argento, un riconoscimento all’universo femminile”: un’iniziativa dell’Amministrazione Comunale della Città di Brienza in occasione della Festa della donna. Lo rendono noto l’Assessore alla Cultura, Angela Scelzo e l’Assessore alle Pari Opportunità, Rosanna Di Muro. La cerimonia di consegna dei riconoscimenti si terrà, sabato (7 marzo) alle ore 18,30, nella Sala Consiliare del Comune, alla presenza del sindaco, Donato Distefano. Un riconoscimento che sarà consegnato ad autorevoli rappresentanti al femminile impegnate nelle Istituzioni, nella cultura, nel giornalismo, nella comunicazione ed a donne che fanno parte del mondo dell’Associazionismo della Città di Mario Pagano. Brienza in festa sabato sera anche per la centenaria burgentina, Teresa Macchia (nata il 7 marzo del 1915). L’evento avrà tre ospiti d’Eccellenza del panorama Istituzionale e Culturale: la Sen. Angela D’Onghia, Sottosegretario di Stato alla Pubblica Istruzione, il Prefetto di Benevento Paola Galeone e la giovane scrittrice Luisa Ruggio, che daranno la loro testimonianza, intervistate dalla Giornalista de “La Gazzetta del Mezzogiorno”, Antonella Inciso. Per il giornalismo il sindaco Distefano premierà Antonella Inciso de “La Gazzetta del Mezzogiorno”, per la Comunicazione il direttore di FullPress Agency, Anna Bruno. Per l’associazionismo, invece, riconoscimenti in arrivo alle donne della “Fattoria Burgentina”, della Fidas e dell’Avis. Un omaggio anche alla Direttrice dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice ed alla Superiora delle Suore Missionarie Catechiste Sacro Cuore.

9 su 10 da parte di 34 recensori Brienza, al via il Premio Mimosa d’argento Brienza, al via il Premio Mimosa d’argento ultima modifica: 2015-03-03T01:44:07+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento