Treviso, si è impiccato Claudio Mattarucco gestore della cartoleria di Sant’Agostino

L’imprenditore di 53 anni aveva ereditato l’attività dal padre Giorgio, morto tre anni fa, e dalla madre Gina, che da poco ha smesso di lavorare nella bottega. Claudio Mattarucco si è allontanato dal negozio ed ha raggiunto il magazzino che si trova sul retro e si è impiccato.

Gli investigatori al momento escludono la possibilità che il suicidio sia riconducibile a motivi economici. È stato Giovanni, uno dei suoi collaboratori, a trovarlo nel retro bottega. In pochi istanti ha dato l’allarme ma all’arrivo del 118 per Mattarucco non c’era nulla di fare.

Anche il sindaco Giovanni Manildo ha espresso il proprio cordoglio per la scomparsa.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento