Montecatini, pornografia minorile e sesso con minore arrestato un uomo

I Carabinieri hanno notificato ad un uomo del luogo già noto alle autorità, un ordine di carcerazione emesso  dalla Procura della repubblica di Firenze, per reati  continuati  di pornografia minorile, detenzione di materiale pornografico e atti sessuali con  minorenne,  per i quali aveva trascorso un periodo agli arresti domiciliari.

L’uomo è stato condannato a quasi 7 anni di reclusione per una serie di fatti relativi  ai reati contestati, commessi a Montecatini e in Sardegna in un ampio lasso di tempo compreso fra il 2008 e il  2013. Dopo la formalizzazione dell’arresto è stato condotto al carcere di Santa Caterina  di Pistoia.

Lascia un commento