Bologna, un detenuto ha tentato il suicidio impiccandosi nel carcere della Dozza

Grazie all’intervento della polizia penitenziaria è stato soccorso e portato all’ospedale. Lo hanno reso noto Giovanni Battista Durante, segretario generale aggiunto del Sappe, e Francesco Campobasso, segretario regionale del sindacato. “La Polizia penitenziaria tutela sempre e in ogni occasione l’incolumità dei detenuti, rappresentando un presidio importantissimo per la sicurezza e la legalità nelle carceri”.

Il detenuto aveva saputo da poco del parere favorevole arrivato dalla Corte d’appello all’estradizione in patria, in Moldavia. L’uomo era in carcere in Italia in esecuzione di un mandato di arresto emesso nel Paese di origine.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bologna, un detenuto ha tentato il suicidio impiccandosi nel carcere della Dozza Bologna, un detenuto ha tentato il suicidio impiccandosi nel carcere della Dozza ultima modifica: 2015-02-25T22:53:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento