Venosa, iniziativa per celebrare mons. Rocco Briscese

Il vicesindaco di Venosa, Carmela Sinisi, in compagnia del direttore dell’Archivio Storico Comunale, Ezio Lavoràno, ha incontrato nei giorni scorsi presso l’Abbazia Benedettina di Montecassino l’abate S. E. Padre Donato Ogliari. Si è discusso in ordine alla programmazione di un evento celebrativo del Sessantesimo anniversario della morte di Mons. Rocco Briscese di Venosa, eminente storico, archeologo, insegnante di Lettere Classiche presso il Collegio di San Benedetto annesso al Monastero, negli anni dal 1911 al 1916. In quella sede si è prioritariamente deciso di avviare una campagna di scavo archivistico presso l’archivio del Monastero al fine di reperire documentazione utile all’approfondimento di una figura di rilievo nel panorama storico culturale dell’inizio del secolo scorso, avendo l’Archivio storico comunale, nel fondo appunto intitolato all’illustre studioso, ampia documentazione relativa alla sua attività d’insegnante.

L’incontro, “proficuo e costruttivo” secondo il vicesindaco ha, in ogni caso, posto le basi per una collaborazione costruttiva tra le due istituzioni tesa alla riscoperta di una figura importante, collaborazione che potrebbe sfociare in un convegno nazionale da tenersi nei prossimi mesi a Venosa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Venosa, iniziativa per celebrare mons. Rocco Briscese Venosa, iniziativa per celebrare mons. Rocco Briscese ultima modifica: 2015-02-25T01:54:08+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento