Chiesto l’arresto di Francesco Schettino per il pericolo di fuga

La richiesta è stata avanzata dalla Procura di Grosseto al Tribunale del Riesame di Firenze. Viene chiesto l’arresto di Francesco Schettino per il pericolo di fuga dell’ex comandante della Concordia, condannato in primo grado a 16 e un mese per il naufragio avvenuto venerdì 13 gennaio 2012.

Il tutto a seguito di un servizio delle “Iene” in cui un emissario intavolava una (finta) trattativa per un’ipotetica partecipazione di Schettino al programma “Isola dei Famosi”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Chiesto l’arresto di Francesco Schettino per il pericolo di fuga Chiesto l’arresto di Francesco Schettino per il pericolo di fuga ultima modifica: 2015-02-21T12:54:44+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento