Mosca continua a schierare armi pesanti nell’est dell’Ucraina

E’ l’accusa degli Stati Uniti alla vigilia dell’entrata in vigore della tregua. “Siamo molto preoccupati per la prosecuzione dei combattimenti e per le informazioni relative a carri armati e sistemi antimissile supplementari arrivati negli ultimi giorni dall’altra parte del confine, in Russia”, ha detto la portavoce del Dipartimento di Stato americano Jennifer Psaki. “Questo non è nello spirito dell’accordo raggiunto da Francia, Germania, Ucraina e Russia”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Mosca continua a schierare armi pesanti nell’est dell’Ucraina Mosca continua a schierare armi pesanti nell’est dell’Ucraina ultima modifica: 2015-02-14T07:08:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento