Riforme, Renzi vuole fare da solo escludendo le minoranze

Nell’auspicio di spingere sull’acceleratore il Premier Matteo Renzi convoca una riunione del Pd. L’orario dipenderà da quello dell’Aula. Il premier ha avvertito le minoranze: “Non ci fermeranno”.

La decisione è stata presa dopo la tensione a Montecitorio durante i lavori sulle riforme durati fino a notte fonda.

9 su 10 da parte di 34 recensori Riforme, Renzi vuole fare da solo escludendo le minoranze Riforme, Renzi vuole fare da solo escludendo le minoranze ultima modifica: 2015-02-13T06:40:47+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento