Alberto Moretti morto in un incidente stradale sulla provinciale che collega Andria a Trani

L’andriese di 31 anni viaggiava da solo su una Citroen Saxo e si stava immettendo, secondo quanto ricostruito dalla polizia municipale, da una strada laterale sulla provinciale. In quel momento è sopraggiunto un camion cisterna. Nell’impatto l’auto ha preso fuoco e Alberto Moretti è stato sbalzato fuori dal mezzo.

Nell’incidente è stato coinvolto anche un furgoncino che viaggiava nella direzione opposta a quella camion. Il conducente del mezzo pesante, illeso e in stato confusionale, per evitare l’impatto con l’auto ha sfiorato il furgone sul quale viaggiavano tre persone, tutte illese.

Lascia un commento