All’astronauta Samantha Cristoforetti manca fare la doccia

Cosa le manca? “Lavarmi le mani con acqua corrente per avere la sensazione di freschezza, ho voglia di farmi la doccia”.  Ha “confessato” Samantha Cristoforetti giovedì sera in collegamento dalla stazione spaziale internazionale (Iss) con Carlo Conti, all’Ariston. Un collegamento audiovideo, con l’astronauta al centro di un modulo altamente tecnologico, circondata da cavi e strumentazioni. La stazione spaziale viaggia alla velocità di 28500 km orari, 7 km al secondo.

Samantha Cristoforetti, che sabato sarà a metà del periodo di missione, il cui rientro è previsto a maggio, ha anche sottolineato come “la Terra è la nostra astronave e dobbiamo averne cura, perché un’altra non ne abbiamo”, ha detto l’ufficiale dell’Aeronautica militare italiana.

9 su 10 da parte di 34 recensori All’astronauta Samantha Cristoforetti manca fare la doccia All’astronauta Samantha Cristoforetti manca fare la doccia ultima modifica: 2015-02-13T07:33:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento