Putin annuncia il cessate il fuoco in Ucraina a partire dal 15 febbraio

PutinA dare l’annuncio è stato il presidente russo Vladimir Putin. “Siamo riusciti a raggiungere un accordo sui punti essenziali. Via anche le armi pesanti”.

E’ il risultato dei colloqui, durati tutta la notte a Minsk tra i leader di Russia, Ucraina, Francia e Germania. Il cessate il fuoco partirà dal 15 febbraio.

Vladimir Putin ha detto che c’è l’accordo con Petro Poroshenko di incaricare esperti militari per valutare la situazione e soprattutto la posizione delle parti sul fronte di Debaltsevo.

Il presidente russo ha attribuito il ritardo nei nogoziati al fatto che le autorità di Kiev hanno continuato a rifiutare di avere contatti diretti con i rappresentanti filo-russi delle autoproclamate repubbliche di Donetsk e Lugansk.

Lascia un commento