Ancona, un uomo di 36 anni si uccide lanciandosi nel vuoto dal Passetto

90

Il suicidio è avvenuto sotto gli occhi di un amico. Il trentenne è volato di sotto davanti agli occhi di un ragazzo di 19 anni che ha tentato in tutti i modi di dissuaderlo. Il suicida non è indietreggiato di un passo, è rimasto in silenzio in bilico sulla balaustra. Poi il volo, il tonfo sordo sotto agli occhi del ragazzo che voleva salvarlo e che invece lo ha visto morire. Il giovane era originario di Ancona ma residente a Camerata Picena, ha fatto un volo di circa 6 metri. E’ morto sul colpo.

I vigili del fuoco hanno dovuto disboscare la vegetazione per raggiungere la vittima che però, lanciatosi di testa, era morta sul colpo.